Spirito della Brenta

Spirito della Brenta

‘l’incontro delle due nature’

L’essenza nasce dall’esigenza di rendere disponibile a tutti la particolare energia di questo fiume (la Brenta come era anticamente chiamato) che attraversa le regioni del Trentino e del Veneto per sfociare poi nel mare Adriatico. Un fiume capace di scorrere calmo e fluente, placido, a tratti movimentato per poi diventare vigoroso e carico d’acqua quando viene alimentato da piogge a carattere torrenziale. L’energia del fiume è talmente capace di diventare potente e travolgente da aver indotto le popolazioni che ne costeggiano le rive a coniare il termine ‘brentana’ ad indicare una alluvione.

Spirito del Brenta è ‘l’incontro delle due nature’:

lo scorrere placido delle sue acque in condizioni di vita ‘normale’ e la capacità di diventare ‘travolgente’ quando le condizioni lo necessitano.

Un maestro capace di donarci l’energia di cui abbiamo bisogno per interiorizzare la nostra natura nella Natura in armonia e pace, ma pure l’energia che ci serve quando dobbiamo cavalcare situazioni di vita difficili, dolorose, tali da richiedere delle scelte travolgenti.

Un fiume capace di farci rinascere sulle macerie dell’alluvione che abbiamo generato nella vita nostra e degli altri.

La rinascita avviene con il ritorno alla pace dal dolce fluire delle sue acque come capacità di adattarsi alle proprie situazioni di vita.

Indicazioni:

Tutti gli stati di emozioni represse e messe in ombra, nascoste dentro di noi ma che, al tempo stesso, richiedono un lavoro consapevole e forza per emergere alla vita reale e manifestarsi pienamente quale opportunità per superare una vita finta o costruita sulle richieste di altri.

Una ‘brentana’ può essere quello di cui abbiamo bisogno per pulire il nostro percorso da tutti quegli elementi o persone che non sentiamo più parte della nostra vita. Come dire…meglio una bella alluvione devastante che una continua maschera e un fingere di stare bene.

Se invece la nostra vita ha tutti quegli elementi di cui abbiamo bisogno per stare bene e tuttavia viviamo un continuo disagio e malessere derivante dalla nostra incapacità di fonderci con il tutto come parte di noi, per una eccessiva presenza della mente e dell’Ego, ecco che Spirito della Brenta ci insegna l’integrazione in armonia con la Natura e la pace in collegamento con il Sé interiore rappresentato dal suo calmo, a tratti vivace, fluire delle sue acque.

Quindi una essenza molto versatile e capace di donarci ciò di cui abbiamo bisogno, le ‘due nature della Brenta’ come metafora delle nostre nature interiori.

Chi desidera provare un flaconcino di questo prodotto gratuitamente può contattarmi allo 335 7704060 oppure via mail adrianobur@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*